News

7 novembre 2018

Alessandra Insana vince il primo premio di My research in three minutes con Enertun

Alessandra Insana (XXXII ciclo di dottorato in Ingegneria Civile e Ambientale), dopo aver passato la prima fase di selezione, si è aggiudicata il primo posto tra i sei finalisti del concorso per l’assegnazione di tre premi per dottorandi “My research in three minutes - III edizione”. La presentazione dal titolo “Thermal and structural performance of energy tunnels” è stata ritenuta meritevole del primo premio da una giuria di esperti di divulgazione scientifica. Il premio, consegnato dal Rettore Guido Saracco, è intitolato alla memoria della Dott.ssa Tiziana Vitrano, per molti anni Responsabile dell’Ufficio Relazioni con i media, che ha sempre lavorato attivamente per la divulgazione scientifica, con particolare attenzione ai giovani ricercatori.

1 February 2018

ENERTUN is one of the TOP 5 geothermal innovation projects of 2018!

Enertun has been selected as an endorsed nominee for the European Geothermal Innovation Award 2018!
The Jury will now deliberate to select an overall winner which will be announced on 1st March at the GeoTHERM expo & congress in Offenburg (Germany). Whatever will be the final outcome, being selected among the five is already a great success indeed.

31/1 - 15/2/2018

Energy geostructures - corso di dottorato

Si segnala che nell'ambito dell'attività della Scuola di Dottorato del Politecnico di Torino (Dottorato di Ricerca in Ingegneria Civile e Ambientale) si terrà il corso "Geostrutture energetiche", tenuto dai Proff. Marco Barla (Politecnico di Torino) e Fleur Loveridge (University of Leeds).
Il corso intende fornire una introduzione alla tecnologia delle cosiddette geostrutture energetiche. L'attivazione termica di un'opera geotecnica consente di accoppiare al ruolo strutturale principale anche quello di scambiatore di calore con il terreno, realizzando in tal modo un sistema geotermico a bassa entalpia. Il corso coprirà aspetti teorici e pratici di importanza nell’analisi e nel progetto delle geostrutture energetiche e prevede anche l’illustrazione di esempi pratici.
Le lezioni si terranno nei giorni di Mercoledì 31 gennaio, Martedì 6, Mercoledì 7, Giovedì 8 e Giovedì 15 febbraio, dalle 10.00 alle 12.00 presso l'Aula Albenga del Dipartimento di Ingegneria Strutturale Edile e Geotecnica DISEG (ingresso 1, 3° piano) del Politecnico di Torino.
Per informazioni rivolgersi al Prof. Marco Barla (0110904824, marco.barla@polito.it).

15 novembre 2017

Presentazione ufficiale campo sperimentale ENERTUN

Si terrà mercoledì 15 novembre 2017, alle ore 18.00, presso l’Urban Center Metropolitano (Piazza Palazzo di Città 8/F – Torino) la presentazione ufficiale del campo sperimentale ENERTUN. Nel corso dell'evento sarà presentato il primo concio energetico italiano, brevettato dal Politecnico di Torino e installato nella tratta Lingotto-Bengasi della linea 1 della metropolitana, nell’ambito del progetto 'Proof of concept' in collaborazione tra Politecnico di Torino, Infra.To e Consorzio Integra (CMC).

Programma

18.00 - Saluti introduttivi: Emilio Paolucci – Vice Rettore Politecnico di Torino; Maria Lapietra – Assessore ai Trasporti Comune di Torino; Giovanni Currado – Amministratore Unico Infra.To

18.20 - Presentazione campo sperimentale ENERTUN: Marco Barla e Alessandra Insana – Politecnico di Torino

18.40 - Brindisi e aperitivo buffet

23rd October 2017

Iacmag 2020 will be held in Torino

Wuhan (China). Yesterday, during the closing ceremony of the 15th Iacmag (International Association for Computer Methods and Advances in Geomechanics) conference, Marco Barla had the honor to present the next conference venue for 2020: Torino. The Iacmag Board has taken this decision after having evaluated two outstanding concurring proposals. The competitor being the Graz University of Technology. The winning candidacy was presented by Barla on behalf of three academic bodies: Politecnico di Torino, Politecnico di Milano and Université Grenoble Alpes. Also present on site: Alessandra Insana (PoliTo) and Donatella Sterpi (PoliMi). Cooperation among these three institutes, located in the same area of Europe across the Western Alps, allowed to build a strong proposal and will be the key of success for the future initiative. If the main set of the conference will be Torino, Milano and Grenoble will actively contribute to the organization and it is expected that they can host short courses and technical visits. This appointment is a even greater responsibility as the conference is coming back to Europe (and Italy) after 15 years and a series of successful conferences around the world (India, Australia, Japan, China). Time to say: Iacmag, welcome back!

11-14 June 2017

Enertun at WTC 2017

WTC 2017 Enertun, the new energy segmental lining, will be presented at the World Tunnel Congress 2017 exhibition in Bergen. Visit our stand at no. 60!

18th May 2017

The first Italian energy segment casted in Basaluzzo (Al)

The first Italian Energy Segment was casted in the Generale Prefabbricati plant in Basaluzzo (Al). The ENERTUN segment is a patent by Politecnico di Torino (Barla & Di Donna 2016). It will soon be installed in the tunnel of the Turin metro line 1 (South extension) under construction. An experimental site will allow for testing thermal exchange in cooling and heating mode as a joint project by Politecnico di Torino, Infra.To and Consorzio Integra (CMC).

16-17 February 2017

MIR 2017

Il 16° Ciclo di Conferenze di Meccanica e Ingegneria delle Rocce organizzato da AGI, Politecnico di Torino e Ordine degli Ingegneri della Provincia di Torino si terrà presso l’Aula Magna del Politecnico il 16 e 17 Febbraio p.v. Questa edizione è dedicata alle Innovazioni nella progettazione, realizzazione e gestione delle opere in sotterraneo.

Per maggiori informazioni: MIR 2017

8 December 2016

Energy from geotechnical structures

Great success for the first-time-ever-in-Italy international workshop on energy geostructures (see video: https://youtu.be/0qUA1i0R-rE). It was organised in Torino in the occasion of the annual meeting of the GABI COST action TU1405 ‘European network for shallow geothermal energy applications in buildings and infrastructures’ taking place on the 5th – 7th December 2016.

110 participants from all over Europe showed appreciation for the lectures delivered by selected worldwide experts as well as for the closing fruitful discussion session. Latest achievements on this challenging new technology were presented showing how a geotechnical structure can be transformed into a heat exchanger with the ground for heating and cooling of buildings. Experience and real installations in Europe were presented. Italy is starting to play its role, mainly thanks to the leadership role of the Politecnico di Torino (Barla & Di Donna presented the recent patent new energy tunnel segment, see video: link to video Enertun) and the researches conducted at Politecnico di Milano and the Universities of Trento and Palermo.

5 December 2016

Workshop – Exploiting the energy below us

In occasione dell'incontro della COST Action 'Geothermal Energy Applications in Building and Infrastructures', si svolgerà a Torino un seminario internazionale dedicato al tema dell'energia geotermica. Interverranno alcuni dei maggiori esperti europei del settore. All'evento sono stati attribuiti 6 crediti formativi per ingegneri e geologi. Info di dettaglio disponibili qui:

http://www.symposium.it/eventi/2016/workshop-exploiting-the-energy-below-us

L'incontro della COST Action GABI TU 1405 proseguirà nei due giorni successivi (6 e 7 dicembre) presso il Castello del Valentino con le riunioni dei Working Group.